Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

PIANO DI VACCINAZIONE NAZIONALE : AMMESSI ALLLA SOMMINISTRAZIONE ANCHE I CITTADINI ISCRITTI AIRE TEMPORANEAMENTE PRESENTI IN ITALIA

Data:

18/05/2021


PIANO DI VACCINAZIONE NAZIONALE : AMMESSI ALLLA SOMMINISTRAZIONE ANCHE I CITTADINI ISCRITTI AIRE TEMPORANEAMENTE PRESENTI IN ITALIA

In data 24 aprile scorso il Commissario Straordinario per l'emergenza Covid-19, Generale Figliuolo, ha firmato l'Ordinanza n.7/2021, che ammette alla somministrazione del vaccino anti SARS-CoV-2 anche i cittadini italiani iscritti all'AIRE presenti temporaneamente sul territorio nazionale.

Ieri, 17 maggio, sono state adottate le modalita' tecniche attuative, a beneficio delle Regioni.

A partire dai prossimi giorni i sistemi sanitari regionali effettueranno pertanto l'aggiornamento dei propri portali per consentire l'inserimento dei cittadini iscritti all'AIRE temporaneamente in Italia tra i beneficiari del Piano Vaccinale Nazionale.

Le Regioni e le Province autonome adegueranno quindi le procedure per consentire l'inserimento dei cittadini iscritti all'AIRE tra i beneficiari di vaccinazione e definiranno le misure per la somministrazione agli aventi diritto nei portali di prenotazione.

Gli interessati dovranno quindi consultare i siti regionali adibiti alla prenotazione della vaccinazione, controllando se rientrino nei criteri di priorita' e di rischio previsti.

I cittadini AIRE privi di codice fiscale potranno in ogni casoiscriversi fornendo i dati anagrafici essenziali: nome, cognome, sesso, data e luogo di nascita.

Ordinanza 7/2021 del Commissaro Straordinario per l'Emergenza COVID-19 - Gen.le Figliuolo


404