Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Decreto del Presidente del Consiglio del 9 marzo 2020: misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19

Data:

10/03/2020


Decreto del Presidente del Consiglio del 9 marzo 2020: misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19

Ai sensi del Decreto del Presidente del Consiglio del 9 marzo 2020, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19, in vigore dal 10 c.m. e fino al 3 aprile p.v. , sull’intero territorio italiano deve essere evitato ogni spostamento delle persone fisiche in entrata ed in uscita, nonché all’interno del territorio medesimo, salvo per gli spostamenti motivati da esigenze lavorative, situazioni di necessità ovvero motivi di salute. E’ possibile fare rientro presso il proprio domicilio, residenza o abitazione. Ove richiesto, queste esigenze vanno attestate mediante autodichiarazione, che potrà essere resa anche seduta stante attraverso la compilazione di moduli forniti dalle forze di polizia o scaricati da Internet. Una falsa dichiarazione è un reato.

Scarica il nuovo modulo di autocertificazione del Ministero dell'Interno aggiornato al Dpcm 9 marzo.

Si sottolinea che anche con le recenti misure di contenimento del COVID-19 gli stabilimenti produttivi sono aperti in tutto il territorio italiano e che le esportazioni italiano sono totalmente sicure.


Autore:

MS

325