Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

CHIUSURA SPORTELLO “D” DAL 27 AL 31 MAGGIO

Data:

24/05/2019


CHIUSURA SPORTELLO “D” DAL 27 AL 31 MAGGIO

S’INFORMA CHE DAL 27 AL 31 MAGGIO LO SPORTELLO “D” NON SARÀ ATTIVO.

IN CASO DI IMPROROGABILE NECESSITÀ, LE RICHIESTE DI RILASCIO DI PASSAPORTO POTRANNO ESSERE ESAMINATE AD EVASIONE DEGLI APPUNTAMENTI, PAGANDO IL DIRITTO D’URGENZA ED ALLEGANDO ALLA DOMANDA I SEGUENTI DOCUMENTI
GIUSTIFICATIVI:

- FOTOCOPIA DI UN DOCUMENTO DI IDENTITÀ;

- PRECEDENTE PASSAPORTO;

- FOTOCOPIA DEL PERMESSO DI SOGGIORNO SVIZZERO (SE NON DISPONIBILE: DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL’UFFICIO STRANIERI) OPPURE FOTOCOPIA DI UN CERTIFICATO DI DOMICILIO;

- N. 2 FOTOGRAFIE FORMATO TESSERA A COLORI UGUALI E RECENTI (INQUADRATURA IN PRIMO PIANO, FRONTALE, CON SFONDO BIANCO – FORMATO ICAO O PASSAPORTO UE);

- DOCUMENTAZIONE COMPROVANTE L’URGENZA;

- DICHIARAZIONE DI CONSENSO: SE IL/LA RICHIEDENTE HA FIGLI MINORI È NECESSARIO CHE L’ALTRO GENITORE CONCEDA IL PROPRIO CONSENSO AL RILASCIO DEL DOCUMENTO (EX ART. 3, LETT. B) L. 1185/67), COMPILANDO E SOTTOSCRIVENDO LA PARTE FINALE DEL MODULO DI DOMANDA - OPPURE ATTRAVERSO L’APPOSITA “DICHIARAZIONE DI CONSENSO” AL RILASCIO DEL PASSAPORTO - E ALLEGANDO LA FOTOCOPIA DI UN DOCUMENTO DI RICONOSCIMENTO COMPRENSIVA DELLA PAGINA OVE SIA
VISIBILE LA FIRMA (SOLO PER I/LE CITTADINI/E UE). NEL CASO IN CUI L’ALTRO GENITORE SIA CITTADINO/A EXTRA-UE, LA FIRMA DOVRÀ ESSERE AUTENTICATA PRESSO IL COMUNE SVIZZERO DI RESIDENZA, UN NOTAIO O DIRETTAMENTE ALLO SPORTELLO IN CASO DI PRESENZA DELL’ALTRO GENITORE;

- IN CASO DI SMARRIMENTO O FURTO DEL PASSAPORTO OCCORRE PRESENTARE LA RELATIVA DENUNCIA;

- IL VERSAMENTO DEL CONTRIBUTO AMMINISTRATIVO E DEL DIRITTO D’URGENZA POTRÀ ESSERE EFFETTUATO TRAMITE BANCOMAT (ESCLUSIVAMENTE V PAY, MAESTRO, POSTCARD).


289