Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Separazione e Divorzio

 

Separazione e Divorzio

Riconoscimento in Italia delle sentenza di divorzio e di separazione

Le sentenze di divorzio emesse dai Tribunali del Canton Ticino sono riconosciute in Italia senza che sia necessario il ricorso ad alcun procedimento giudiziario ai sensi degli artt.64, 65 e 66 della Legge N.218/1995.

Il connazionale interessato a far riconoscere in Italia una sentenza di divorzio o separazione avvalendosi del tramite del Consolato, dovra' provvedere personalmente all'inoltro della documentazione all'ufficio di stato civile (sportello "A") seguendo la procedura di seguito descritta:

  1. chiedere al Tribunale straniero competente la sentenza definitiva e passata in giudicato. La sentenza dovrà essere in ORIGINALECOPIA CONFORME ALL'ORIGINALE e nella forma integrale; se non in lingua italiana, dovrà essere tradotta da un traduttore di riferimento del Consolato italiano dove la sentenza è stata emessa o effettuata presso un Tribunale italiano.
  2. sulla sentenza dovrà comparire l'Apostille rilasciata sulla base della Convenzione dell'Aja del 5 ottobre 1961. Questa legalizzazione viene apposta dalla Cancelleria di Stato di Bellinzona (Residenza Governativa -6501 Bellinzona Servizio informazioni tel. +41 91 814 41 11 fax +41 91 814 44 35);
  3. compilare in ogni sua parte la Richiesta di trascrizione della sentenza
  4. allegare copia di un documento d'identità (passaporto o carta d'identità) in corso di validità.

La consegna della documentazione così perfezionata potra' avvenire a mezzo posta ordinaria o tramite consegna di persona , durante i normali orari di apertura al pubblico.

Per l'invio della sentenza di separazione è necessario effettuare la stessa procedura.


129